Ordine dei Chimici e Fisici di Foggia

Ordine dei Chimici e Fisici di Foggia

Chimici fisici, interpreti del presente, artefici del futuro.
ORDINE
COMPOSIZIONE: Presidente: Giovanni Miucci Vicepresidente: Vincenzo Catenazzo Segretario: Oto Miedico Tesoriere: Maria Campaniello CONSIGLIERI: Francesco Santamaria Maria Immacolata Gorgoglione Rita Gambino
PROFESSIONE
NORMATIVE ISCRIZIONE ALBO CODICE DEONTOLOGICO DOCUMENTI
TRASPARENZA
PIANO ANTICORRUZIONE 2020-2022 PIANO ANTICORRUZIONE 2020-2022 SCHEDA ANAC 1 SCHEDA ANAC 2 SCHEDA ANAC 3
NEWS
AGGIORNAMENTI CHIMICA Tornano ad aumentare i gas che distruggono l'ozonoMercurio in acque minerali italiane sotto la sogliaUn batterio contro l'effetto serraDa Mendeleev al primo elemento sinteticoUn nuovo processo per convertire l'infrarosso in luce visibile AGGIORNAMENTI...

COMUNICATO

Ricordo del collega GAETANO  FRISI di Clelia Scarano.

L’essere stata Presidente dell’allora “Ordine dei Chimici” mi ha permesso di conoscere tanti colleghi. In particolare oggi voglio ricordare Gaetano Frisi. Le volte in cui ci siamo visti all’Ordine, le volte in cui abbiamo condiviso i numerosi corsi di aggiornamento.

Si parlava poco del nostro lavoro, ma ricordo la volta in cui ci ha raccontato di un lavoro che gli è stato commissionato e di come è riuscito a trovare un metodo per svolgerlo.

Fra me ho pensato “ecco il vero lavoro del chimico!”  – Dalle sue parole traspariva tutta la passione che lo animava. L’amore e la passione per il proprio lavoro è ciò che rende piene le nostre giornate.

Questo è il ricordo che avrò sempre di lui!!

Per condividere il dolore della scomparsa mi sono sentita col collega Carlo di Giacomo. Avevo visto bene circa la sua passione per la ricerca, infatti Carlo mi ha parlato della sua attività di ricerca e di un brevetto in corso.

Mi ha parlato della sua doppia vita come musicista e   discografico amatoriale.

Vorrei anche ricordare che è stato il docente di un nostro collega.

Lasciamo alla sua famiglia i ricordi ad essa legati. Quelli che lo hanno conosciuto sanno quanto fossero importanti gli affetti familiari.